Fai il test di Salute In Cucina

Vi segnaliamo

Difendi i tuoi bambini
dalla Cattiva Alimentazione
collana ebook di Bimbò
acquista subito on line in modo sicuro

Annunci

website security

Polpette di quinoa e zucchine

Monday, July 2, 2012 @ 05:07 PM
Posted 02/07/2012 by Beatrice Di Pisa
Polettine vegetariane di quinoa

Posted in : Cuisines :
  • Ready Time :
    0 Min

Servings

Ingredients

Directions

Deliziose:) Le polpette vegetariane di quinoa sono davvero buone e gustose.

Per 6 persone

Ingredienti

300 gr di Quinoa

2 uova

90 gr parmigiano reggiano grattugiato

pangrattato qb

sale qb

olio extra vergine di oliva qb

olio di semi di arachidi se le friggete

La quinoa non è un cereale ma una pianta erbacea della famiglia degli spinaci o della barbabietola. E’ ricca di proteine, zinco, ferro, magnesio e fosforo e per questo è indicata nell’alimentazione vegetariana e d’estate.

Potete farla come il cous cous in insalata condita con pomodorini ciliegini, basilico e mozzarella, dopo averla cotta in acqua biollente epr 15 minuti.

N.B. E’ importantissimo prima di cuocerla lasciare a bagno la Quinoa per 24 ore assicurandosi di cambiare l’acqua 3/4 volte. Questo al fine di farle perdere il sapore amarognolo dovuto alla saponina, sostanza contenuta nella pianta.

Cuocere la Quinoa in acqua bollente e salata per 15/20 minuti aggiungendo un cucchiaio di olio.

Tagliare a dadini piccolissimi 2 zucchine dopo averle lavate e mondate.

Scolare bene la quinoa.

In una ciotola unire la quinoa con le zucchine, 2 uova, il parmigiano, sale, pan grattato. Amalgamare bene il tutto.

Fare delle polpettone con le mani e rotolarle in un piatto pieno di pangrattato.

A questo punto potete decidere di cuocere le polpette di quinoa al forno oppure in padella antiaderente.

In questo caso scaldate dell’olio di semi di arachidi in padella e poneteci le polettine. Fate rosolare e quando saranno dorate tiratele su scolando l’olio e mettendole su un piatto con carta assorbente. Servire calde.

Se le cuocete al forno bastano una decina di minuti con forno caldo a 200 gradi. Saranno più salutari.

Sono comunque polpettine leggere e ricche di proteine.Potete anche fare degli hamburger vegetali con lo stesso procedimento.

Al composto potete aggiungere funghi o melanzane.

Potete affiancarla con una bella bruschetta di pomodorini,aglio, olio extravergine di oliva, basilico e sale.

About Beatrice Di Pisa

Dopo essermi laureata alla facoltà di Economia di Bologna in diritto dell'Arbitrato e le ADR , dopo un paio di colloqui in studi professionali, ho scelto di seguire la mia passione (o adesso o mai più), il giornalismo, collaborando con diverse realtà bolognesi e non. Dalla radio alla tv, la mia ultima e più importante esperienza è quella del web. Fin dal 2000 ho creato diversi progetti multimediali, Bologna da Vivere.com, il primo portale a Bologna, oggi anche free press, il Bimbò-bambinidavivere.com e Salute In Cucina dove ho unito la mia passione per il cibo, la cucina e la salute. Dedico questo blog a mio padre Pino che mi ha trasmesso la sua passione per la cucina, talvolta grassa ma sempre ricca di frutta e verdura. Spero che il lavoro di questo infoblog sia utile a molti di voi e alle vostre famiglie.

Comments are closed.