You are currently browsing the archives for the Centrifugati category.

Fai il test di Salute In Cucina

Vi segnaliamo

Difendi i tuoi bambini
dalla Cattiva Alimentazione
collana ebook di Bimbò
acquista subito on line in modo sicuro

Annunci

website security

Archive for the ‘Centrifugati’ Category

Tuesday, December 17, 2013 @ 12:12 PM

centrifugato verdeLo sai che il modo migliore per affrontare i (quasi) inevitabili bagordi natalizi è una bella depurazione preventiva?

Ecco le 2 ricette che ti consiglio oggi: centrifugato invernale depurativo di frutta e misto

Puoi ripetere l’operazione il giorno successivo, per esempio per la cena del 26 o  la colazione del 27 dicembre

OPPURE

La miglior difesa è l’attacco: Centrifugato invernale depurativo prima (e dopo) i pranzi natalizi

 

Centrifugato verde invernale di frutta (per la mattina)

1 kiwi

2 mele verdi succose

1 fettina di zenzero fresco

Tagliare il kiwi a metà, scavare la polpa con un cucchiaio; lavare le mele, togliere la buccia, pelare lo zenzero e tagliare una fettina; mettere tutto nel centrifugatore e bere subito, preferibilmente a stomaco vuoto. Di centrifughe ne esistono di diversi tipi, sarebbe preferibile avere un estrattore di succo a freddo ma so che è molto costoso quindi in mancanza d’altro vanno bene le centrifughe tradizionali. Io solitamente ordino i centrifugati quando vado in ristoranti vegetariani e bio come antipasto perché solitamente hanno lo spremitore a freddo ( se ti interessa approfondire ti segnalo questo articolo http://valdovaccaro.blogspot.it/2011/02/quali-succhi-e-quali-centrifughe.html)

 

Centrifugato Invernale di frutta e verdura (per pranzo)

1 finocchio grande

mezzo gambo di sedano fresco

succo di un pompelmo

Lavare il finocchio, mondarlo, tagliarlo in 4; lavare il sedano; mettere nella centrifuga e unire il succo di un pompelmo spremuto, preferibilmente rosa perché più dolce.

 

Proprietà

Mela: è un frutto povero di zuccheri e grassi ma ricco di pectina che aiuta a tenere sotto controllo il tasso glicemico contenuto nel sangue e, da studi recenti, anche il colesterolo. Si dice “una mela al giorno toglie il medico di torno” ed è vero, perché è un frutto ricco di proprietà benefiche, in quanto contiene sali minerali, vitamina B1 (che combatte inappetenza, stanchezza e nervosismo), B2 (facilita la digestione ed è antiossidante) e vitamina C.

 

Kiwi: contiene molte fibre all’organismo, sia solubili che insolubili e, per questo, è indicato per chi soffre di stitichezza. Possiede diverse proprietà antiossidanti ed è utile nella lotta contro i radicali liberi (a questo scopo è importante non esporre la polpa all’aria per troppo tempo). Contiene inoltre rame e ferro che gli conferiscono proprietà antisettiche; l’alta concentrazione di minerali fa sì che sia un perfetto riequilibrante in caso di disidratazione; è fonte di potassio, magnesio, sodio, fosforo e calcio: utili per combattere la depressione, stress e la stanchezza in generale. Oltre al potassio, il kiwi contiene anche il magnesio, beneficio in caso di stress, sodio, fosforo e calcio. Per essere considerato di buona qualità, il kiwi deve presentare la buccia integra, dalla forma regolare e non essere né troppo morbido né troppo maturo. E’ un frutto altamente consigliato nelle diete dimagranti: soltanto 61Kcal/100 g.

Comments Off on A mattina e pranzo un bel centrifugato depurativo aiuta a preparati per i menù festivi
Wednesday, July 4, 2012 @ 05:07 PM

Scarica la scheda di Salute In Cucina.it su Le Creme Estive da gustare:
Creme Estive di Salute In Cucina

Comments Off on Creme estive ad alta protezione