You are currently browsing the archives for the Sportivi category.

Fai il test di Salute In Cucina

Vi segnaliamo

Difendi i tuoi bambini
dalla Cattiva Alimentazione
collana ebook di Bimbò
acquista subito on line in modo sicuro

Annunci

website security

Archive for the ‘Sportivi’ Category

Friday, February 3, 2012 @ 06:02 PM

foto di Kriss Szkurlatowsk

Sei uno sportivo? Ti alleni ossessivamente e stai a stecchetto per non prendere chili e correre più leggero?

Mangi un piatto di basta bianca prima di allenarti? Niente di più scorretto.

Sicuramente sai già che l’allenamento fisico non basta per migliorare le tue prestazioni sportive e per mantenere la forma fisica, ma se stai pensando agli integratori ti sbagli ancora.
Seguire una dieta corretta è molto importante per chi fa sport e vuole non solo mantenere la propria forma fisica ma anche migliorare le proprie prestazioni.

In questo articolo scoprirai tutta la verità sulla dieta dello sportivo e perché è meglio privilegiare diete non restrittive ma piuttosto ricche di carboidrati complessi non raffinati e di frutta e verdura fresche.

Per scoprire qual è la dieta più adatta per lo sportivo abbiamo intervistato Luca Speciani, nutrizionista della nazionale italiana di Ultramaratona, ideatore insieme al fratello Attilio della rivoluzionaria Dieta Gift e protagonista dell’iniziativa Correre in Cucina,un ciclo di appuntamenti dedicati a sport e salute in cucina pensati per chi si allena alla Barclays Milano City Marathon, in programma il prossimo 15 aprile 2012, utili anche a tutti coloro che sono interessati alla relazione tra attività fisica e corretta alimentazione.

Le prestazioni di un altleta che segue una dieta ipocalorica decadono. Noi lavoriamo e cerchiamo di fare cultura in senso contrario. Così nasce la nostra collaborazione con i ristoranti del Gruppo Ethos e l’iniziativa Correre in Cucina” per affiancare all’allentamento fisico una corretta alimentazione.
Secondo Speciani le diete ipocaloriche, orientate al consumo di pochi grassi e calorie, non vanno bene in particolar modo per gli sportivi perché non inducono dimagrimento ma piuttosto deperimento, deperimento dei grassi e dei muscoli, e “il muscolo perso non si recupera più”.
Anche per le persone normali una dieta ipocalorica rischia di non essere funzionale al mantenimento di una buona forma fisica, per non parlare di chi è in eccesso di peso.
Spesso succede che meno mangi più hai fame e più ingrassi.
Le ragioni di questo fenomeno sono da ricercarsi nell’ipotalamo e nei meccanismi che si sono instaurati nell”uomo nel corso della storia.

Secondo i principi della Dieta Gift più che sul controllo stretto delle calorie bisogna ragionare sull’attivazione del metabolismo attraverso il movimento e una alimentazione equilibrata e di qualità, una alimentazione ben distribuita nell’arco della giornata a seconda del fabbisogno energetico ( più energetica la mattina e meno la sera) e ricca di prodotti freschi e integrali.

Secondo Speciani è l’ipotalamo a regolare l’ingrassamento e il dimagrimento.
L’ipotalamo ha un ruolo molto importante nel regolare l’assunzione di cibo in relazione al fabbisogno e al dispendio energetico. Nello svolgere questa funzione regola anche la quantità e l’accumulo di grasso corporeo .

Dieta Gift Dieta di Segnale
Il metodo Speciani che cambia per sempre il modo di alimentarsi

Da non perdere

Prezzo € 16,00

Leggi tutto l’articolo sulla dieta dello sportivo Details

Comments Off on Fai sport? No alle diete ipocaloriche!