You are currently browsing the Salute In Cucina blog archives for August, 2011.

Fai il test di Salute In Cucina

Vi segnaliamo

Difendi i tuoi bambini
dalla Cattiva Alimentazione
collana ebook di Bimbò
acquista subito on line in modo sicuro

Annunci

website security

Archive for August, 2011

Friday, August 12, 2011 @ 02:08 PM

Approfondiamo un po’ più nel dettaglio questo tema con Michela Padovani, biologa nutrizionista.

Circa 11-26 milioni persone in Europa soffrono di allergie alimentari. Cifre che, proiettante a livello globale, si traducono in 220-520 milioni di persone affette nel mondo. Le allergie alimentari colpiscono circa dal 6 all’8% dei bambini in giovanissima età. Tali problemi determinano una risposta immunologica errata verso alcune proteine degli alimenti, con un ventaglio di conseguenze che vanno dall’asma all’orticaria ai problemi intestinali, fino al più grave shock anafilattico.

Le allergie alimentari vere e proprie sono caratterizzate dallo scatenamento di una risposta immunitaria anomala e da una conseguente produzione di anticorpi. Questo tipo di reazioni è immediato, cioè si scatenano subito dopo aver assunto l’alimento e comunque, per convenzione, entro due ore. Le allergie alimentari sono indipendenti dalla quantità di cibo avverso ingerito: si tratta di fenomeni che si possono attivare anche per minime contaminazioni e che si manifestano per lo più ad ogni contatto con l’alimento.>>> Details

Comments Off on Allergie alimentari nei bambini: come scoprirle.
Friday, August 12, 2011 @ 01:08 PM

di Michela Padovani, biologa nutrizionista

Ecco 10 consigli utili per prepararsi all’estate e per stare bene durante l’estate.

stock.xchng by nkzs

1. 3+2 = 5: Cinque pasti al giorno.
Ricordati sempre oltre ai classici 3 pasti principali, 2 merende, una a metà mattina ed una a metà pomeriggio. Tra questi la colazione deve essere adeguata, ovvero ricca e consumata senza fretta. La colazione deve contenere circa il 20% delle intero apporto calorico della giornata.
2. Consuma principalmente pasti leggeri a base di verdure colorate e pesce cucinati in modo semplice, consuma frutta e verdura colorata.
3. Fantasia e varietà in cucina. Molti degli alimenti caratteristici della stagione estiva danno il meglio di sé, sono gustosi e colorati e possono essere utilizzati come ingredienti per ottimi piatti ipocalorici.
4. Privilegia l’olio extravergine d’oliva a crudo come condimento unico dei piatti. >>> Details

Comments Off on Estate 2011: il decalogo del benessere